{{ 'Go back' | translate}}
Njus logo

Stile di vita notizia | Njus Italia

Pierre Casiraghi, il principe ecologista tra Greta e Beatrice Borromeo

Stile di vita VanityFair.it

Trentun anni, appassionato di sport acquatici, ha offerto all'attivista svedese la sua barca a basso impatto ambientale. L'accompagnerà così a New York, attraversando l'Atlantico. A casa l'aspettano la moglie giornalista e i due figli
'Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi Pierre Casiraghi è il nuovo compagno di viaggio di  Greta Thunberg . Sarà lui, infatti, ad accompagnare l’attivista al Summit di New York sul clima organizzato dall’Onu. La 16enne svedese, che non prende aerei per sensibilizzare sulle importanti emissioni di CO2, è salpata dall’Inghilterra a bordo della barca del principe, Malizia II . E tra circa due settimane, i due (accompagnati dal papà di lei, dallo skipper Boris Herrmann e dalla troupe che realizzerà un documentario) arriveranno in America. Malizia II è una barca a vela da competizione che si alimenta grazie a pannelli solari e a turbine sottomarine che generano elettricità a zero emissioni di carbonio, ed molto spartana. I cinque dormiranno all’interno di sacchi a peli, non potranno contare né su docce, né su bagni, ma su un secchio e su un fornello da campeggio come cucina. Pierre, 31 anni, è figlio di Carolina di Monaco, nipote di Grace Kelly, e ottavo in linea di successione al trono monegasco . La passione per il mare e la navigazione, però, l’ha ereditata da papà Stefano Casiraghi, il campione di off-shore scomparso nel 1990 a seguito di un incidente in mare. Con Greta sulla Malizia II Ecologista, ma da sempre anche ai primi posti della «classifica» dei reali più affascinanti del pianeta, ha sposato la storica fidanzata Beatrice Borromeo nel 2015. Insieme hanno messo al mondo due bambini, Stefano , in onore del padre, e Francesco . È a loro soprattutto che penserà durante la traversata: «Mi mancheranno tantissimo: è veramente l’unica cosa che mi disturba di questo viaggio», ha spiegato in un’intervista al Fatto Quotidiano. Dopo New York, Greta viaggerà via terra fino a Santiago del Cile per partecipare a un’altra conferenza sul clima. Pierre, invece, tornerà in Europa – insieme a Herrmann – sulla stessa barca, e in totale, tra il viaggio di andata e quello di ritorno, trascorrerà quasi un mese in alto mare. E non è nemmeno la prima volta che il fratello di Charlotte e Andrea intraprende un’avventura del genere per una buona causa. Solo l’anno scorso ha lanciato il progetto Malizia Ocean Challenge , per sensibilizzare sull’inquinamento oceanico e dare impulso alla ricerca. «Sono triste e preoccupato per la direzione presa dagli Stati Uniti [guidati da Donald Trump] riguardo all’aria, ai mari e al pianeta in generale», aveva spiegato un anno e mezzo fa a L’Uomo Vogue. Lui e la giornalista italiana stanno insieme dal 2010, quando Pierre si era trasferito in Italia per frequentare l’università. «A fare da collante l’onestà, il rigore. E il rispetto» , ha spiegato tempo fa lei, « Vogliamo entrambi che l’altro diventi la parte migliore di sé. Lui è la persona migliore che io abbia mai conosciuto. Io grazie a Pierre sono migliorata tanto». MONACO – JULY 11: Charlotte Casiraghi, Pierre Casiraghi and Beatrice Borromeo attend the First Day of the 10th Anniversary on the Throne Celebrations on July 11, 2015 in Monaco, Monaco. (Photo by PLS Pool/Getty Images) La prossima impresa? «Darò una risposta diplomatica perché mia moglie leggerà: l’anno prossimo Malizia II sarà impegnata con il giro del mondo che Boris farà in solitaria. Di certo però è l’ultima volta che lascio i bambini così a lungo». LEGGI ANCHE Pierre Casiraghi: «Anche William e Harry meritano un po' di privacy» LEGGI ANCHE Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, appuntamento a Montecarlo LEGGI ANCHE Miley Cyrus e Liam Hemsworth, che non riescono a lasciarsi'

Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, storia di un amore perfetto

Stile di vita VanityFair.it

La conduttrice americana ha celebrato su Instagram gli undici anni di matrimonio con l'attrice. Le due si sono conosciute nel 2000, quando entrambe erano impegnate in altre relazioni. Dal 2004, fanno coppia fissa. «Essere tua moglie è la cosa
'Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, la fotostoria La propria felicità, Ellen DeGeneres ha voluto affidarla a Instagram. «Buon anniversario, Portia. Undici anni, il mio numero preferito con la mia persona preferita», ha scritto ai piedi di una foto in bianco e nero, sgualcita e vissuta come le foto di un matrimonio devono essere. Portia De Rossi, nell’abito bianco tradizionale, con la scollatura profonda e la gonna ampia, sorride con gli occhi socchiusi e il viso rivolto chissà dove. Ellen DeGeneres, con il completo giacca-pantalone solitamente riservato agli uomini, le sta accanto, la mano posata sul suo braccio. Sorridono entrambe, come in estasi, come a contemplare le mille pieghe di una storia pressoché perfetta. Portia De Rossi ed Ellen DeGeneres, sposate dal 16 agosto 2008, si sono incontrate nel 2000, ciascuna, allora, impegnato con altri. La De Rossi frequentava la cantante Francesca Gregorini, Ellen DeGeneres l’attrice Alexandra Hedison. Ma la scintilla non s’è fermata nell’ossequioso rispetto che si dovrebbe all’altro. Forte, improvvisa, s’è accesa e mai spenta. E, quattro anno dopo quel loro primo incontro, le due hanno troncato le rispettive relazioni, presentandosi insieme ai VH1 Big In ’04 Awards . LEGGI ANCHE La dichiarazione d'amore di Ellen DeGeneres («di dimensioni sbagliate») Da allora, Portia De Rossi e Ellen DeGeneres non si sono più lasciate. L’attrice ha fatto il proprio coming out , è volata in Australia, stretta alla nuova compagna, per confessare alla nonna che l’amore raccontatole sotto il nome di Alan era, in realtà, saffico. Nel 2008, quando la California ha stabilità l’incostituzionalità di una legge che vietasse i matrimoni omosessuali, si sono sposate, con pochi amici, nella villa di Los Angeles. Negli anni, l’hanno popolata di tre gatti e tre cani. Nessun bambino , però. Ché, ha scherzato una volta la conduttrice, «Ci piace fare conversazioni che non possano essere interrotte e avere mobili non appiccicati da rigagnoli di succo d’uva». Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi Ellen DeGeneres e Portia De Rossi L’amore, dunque, è cresciuto. È stato raccontato in televisione, sui social. Attaccato dalla stampa scandalistica. Eppure, ha resistito. Portia De Rossi ed Ellen DeGeneres sono tra le coppie più durature che Hollywood ricordi . E il segreto sembra stare, unicamente, nell’affetto che le lega. LEGGI ANCHE Ellen DeGeneres e Portia De Rossi, che dovevano solo stare insieme LEGGI ANCHE Ellen DeGeneres: «Mia moglie, che non saprei come altro chiamare» LEGGI ANCHE Ellen DeGeneres a Portia De Rossi: «Essere tua moglie, la cosa migliore»'

Pesce azzurro, 5 buoni motivi per mangiarlo

Stile di vita VanityFair.it

Fa bene al cuore, aiuta a mantenere giovane il cervello e favorisce il peso forma. E rispetto alle altre varietà ittiche ha una marcia in più. Scopri perché con l’aiuto della nutrizionista Nicoletta Bocchino
'RAFFORZA LE OSSA AIUTA LA MEMORIA FA BENE ALLA TIROIDE FAVORISCE IL BUONUMORE MANTIENE IN SALUTE IL CUORE Il pesce è un alimento che non dovrebbe mai mancare a tavola . Fornisce grassi benefici, vitamine e altri preziosi nutrienti utili per mantenersi in forma e salute. Quello con il dorso di colore blu, conosciuto comunemente come “pesce azzurro” , in particolare ha una marcia in più. «Oltre ad assicurare proteine di elevato valore biologico, indispensabili per la costruzione di massa magra e muscoli , come le altre varietà ittiche, la carne e i suoi derivati, ha una straordinaria ricchezza di acidi grassi essenziali . Sono detti essenziali perché devono essere necessariamente assunti tramite l’alimentazione. In particolare, il pesce azzurro assicura elevate quantità di grassi polinsaturi che hanno una vera e propria azione protettiva per l’organismo come gli Omega 3 . LEGGI ANCHE Friend of the Sea: ecco i 40 ristoranti di pesce amici del mare Inoltre, contiene una grande varietà di minerali come iodio, fosforo, selenio, calcio. Infine, è ricco di sostanze antiossidanti come la vitamina E che hanno una buona azione antinvecchiamento» spiega la nutrizionista Nicoletta Bocchino. QUALE SCEGLIERE «Tra i pesci azzurri i più conosciuti sono le sardine, le aringhe, le acciughe e lo sgombro. Ma anche la costardella o il pesce sciabola sono pesci azzurri. La differenza con i pesci di grandi dimensioni come spada o tonno, è che questi ultimi possono essere ricchi di inquinanti presenti in mare, come mercurio e altri metalli pesanti che se assunti con regolarità possono essere dannosi per la salute» precisa la nutrizionista. per scegliere il pesce da per la nostra tavola è importante anche rispettare l’ambiente e la stagionalità . Non tutti i pesci possono essere mangiati tutto l’anno. QUANTE VOLTE A SETTIMANA MANGIARLO «Il pesce azzurro dovrebbe essere consumato almeno tre volte a settimana, abbinandolo sempre nello stesso pasto a una porzione di verdure di stagione ed evitando invece di associarlo ad altre fonti proteiche di origine animale come uova, carne e formaggi» suggerisce la nutrizionista Nicoletta Bocchino. Volete saperne di più? Ecco 5 buoni motivi per portare a tavola pesce azzurro. LEGGI ANCHE Slow Fish: quale pesce mangiare e quale no LEGGI ANCHE 10 ricette di pesce buone e facili firmate Slow Food LEGGI ANCHE Vino rosso con il pesce: come si abbina e quale scegliere LEGGI ANCHE I 10 grandi piatti di pesce italiani (e dove provarli)'

Da «Joker» a «Maleficent 2»: i film più attesi dell’autunno

Stile di vita VanityFair.it

Da «C'era una volta a Hollywood» a «Maleficent - Signora del Male», da «Il cardellino» a «IT - Capitolo Due»: ecco le date di uscita dei film che arriveranno in sala nei prossimi mesi
'It - Capitolo 2 Il cardellino La vérité Io, Leonardo Maleficent - Signora del male Ad Astra Il sindaco del Rione Sanità Chiara Ferragni: Unposted Vox Lux C'era una volta a.. Hollywood Joker Le vacanze volgono al termine, le scrivanie ci richiamano all’ordine e i cinema si ripopolano di spettatori famelici, rimasti a bocca asciutta per tutta l’estate. L’autunno, infatti, è quel momento dell’anno in cui la programmazione dei film in sala stuzzica anche i meno avvezzi alle uscite serali, complice  un’offerta che mai come quest’anno si preannuncia incredibilmente ricca , capace di accontentare tutti i gusti. Si inizia, naturalmente, con le pellicole reduci dall’anteprima al Festival di Venezia: da La vérité , il primo film internazionale firmato dal regista giapponese Kore-eda che aprirà la Mostra , all’attesissimo Joker di Todd Philips, lo spin-off del franchise di Batman con Joaquin Phoenix nei panni del villain dalla faccia pittata e dal gilet rattoppato. https://www.youtube.com/watch?v=jzZ1ALIH7Po E qualora un solo clown non bastasse, ecco arrivare It – Capitolo Due che, a due anni di distanza dal primo film, descrive l’epilogo del gruppo degli amici di Derry, terrorizzati da una minaccia che porta il nome di Pennywise. Sempre in tema fantasy ritroviamo, dopo una lunga assenza, anche la Malefica interpretata da Angelina Jolie e che, in Maleficent – Signora del Male ,   affronterà una nuova minaccia tirando fuori ancora una volta la sua grinta. Per la serie meglio tardi che mai, sarà finalmente il momento di accogliere  C’era una volta a Hollywood , il nono film di Quentin Tarantino che esordisce in Italia dopo essere stato visto praticamente in tutto il mondo . E, visto che di Brad Pitt non possiamo proprio fare a meno, ecco il raddoppio sul grande schermo con Ad Astra , il film fantascientifico diretto da James Gray che vedrà l’attore protagonista di un incredibile viaggio attraverso il Sistema Solare in cerca di un paradiso incontaminato. https://www.youtube.com/watch?v=G3VMtpK8jjo Fra il documentario Chiara Ferragni – Unposted , che sarà al cinema solo tre giorni, dal 17 al 19 settembre, e la versione del Sindaco del Rione Sanità firmata da Mario Martone, ecco anche Il cardellino , il film di Joan Crawley con Nicole Kidman e Ansel Elgort tratto dall’acclamato romanzo di Donna Tartt, vincitrice del Pulitzer nel 2014. Chiudiamo con Io, Leonardo , il biopic che vede Luca Argentero nei panni di Leonardo Da Vinci, e il controverso Vox Lux con Natalie Portman, presentato a Venezia nel 2018 e capace di dividere la critica fra amatori e obiettori. Sfoglia la gallery in alto per scoprire tutte le uscite dei film più attesi dell’autunno >> LEGGI ANCHE Podcast: «C'era una volta a Hollywood» di Quentin Tarantino LEGGI ANCHE «Ad Astra»: Brad Pitt nello spazio (come Clooney e Gosling) LEGGI ANCHE «Maleficent 2»: un trailer racconta la (prima) guerra tra madri LEGGI ANCHE «Il Cardellino»: il trailer con Nicole Kidman'

È innamorato di voi? Scopritelo in base al segno zodiacale

Stile di vita VanityFair.it

Tutto procede a meraviglia tra voi, ma non siete sicure che lui vi ami? Prima di sbilanciarvi, controllate nella nostra gallery, alla voce “suo segno zodiacale”
'Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Finalmente avete trovato il coraggio di chiedergli di uscire. L’appuntamento è andato splendidamente e molto naturalmente avete cominciato a passare ogni minuto del vostro tempo insieme. Lo avete presentato ai vostri amici e ne sono rimasti colpiti piacevolmente. Quando dormite insieme, amate osservarlo tutto spettinato mentre si rigira nel letto il mattino e vi divertite a fare colazione assieme. Ciò che state vivendo somiglia molto all’amore… ma è così? E se invece per lui fosse soltanto una situazione da amici di letto? Tempo fa, vi ha menzionato la sua ex durante un discorso: e se in realtà foste solo un ripiego? Cosa succede se state solo male interpretando tutti i segnali? Un milione di ma e di se potrebbero attraversarvi la testa in questo momento, per questo può essere utile conoscere il suo segno zodiacale , per predire eventuali comportamenti da innamorato . Pensate che lo zodiaco non influisca per niente sugli affari di cuore? Vi sbagliate di grosso: tutti abbiamo i nostri piccoli difetti o gesti distintivi che ci smascherano quando siamo innamorati per davvero: alcuni sono più diretti, altri invece potrebbero lasciare parlare per loro i fatti, invece che le parole. E molte di queste caratteristiche dipendono dal quadro astrale che ci governa. Volete capire se lui è davvero preso di voi oppure se si sta solo divertendo? Cercate nella nostra gallery il suo segno zodiacale e controllate i comportamenti segnalati: se corrispondono, è fatta, Cupido ha fatto centro. LEGGI ANCHE Estate 2019: le fantasie erotiche segno per segno'

Ci sono libri che insegnano a risparmiare

Stile di vita VanityFair.it

Per mettere da parte un bel gruzzoletto per le vacanze anche un libro può aiutare. In più i consigli dell'esperto per evitare sprechi e ansie da gestione dei soldi
'Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Ci sono libri che insegnano a risparmiare Dai che ci siamo: eccole le vacanze estive ! Peccato che, molti di noi, vivano questo momento con molto stress , schiacciati dai pensieri su come gestire le classiche spese di stagione , tra rate e tasse da saldare, senza sacrificare i risparmi messi da parte per le agognate ferie. Pare sia una questione condivisa da molti, tanto che sia il Time che il sito Goop hanno dedicato all’argomento risparmi due articoli in chiave «how to» . Come si legge nel pezzo del Time , «bisogna pensarla nell’ottica di “mal comune mezzo gaudio”. Quasi tutti abbiamo piccoli o grandi problemi finanziari , che potrebbero essere risolti con i consigli di un professionista». Come uscire dal pensiero ossessivo State andando nel pallone per la gestione dei soldi destinati alle vacanze? Davide Cortesi , specializzato in psicologia del lavoro e performance, suggerisce di mettere in atto un esame di realtà . «La mente umana per sua natura non ha confini e tutto ciò che “gestiamo” mentalmente tende a dilatarsi ed espandersi. Questo fenomeno avviene anche con le nostre ansie legate alla sfera economica . Consiglio a tutti di fare uno sforzo per  pianificare un po’ di più, iniziando a tenere traccia scritta – non è un dettaglio secondario – di entrate e uscite . Più saremo regolari nel prendere nota di entrambe queste voci, più saremo in grado di controllare il nostro panico da denaro». Risparmiare: strategia smart Esistono poi alcune strategie per chi deve mettere da parte soldi . «Per risparmiare serve disciplina e motivazione, costruendosi una sorta di rituale (un po’ come avviene con la dieta). Il segreto è accantonare regolarmente una cifra fissa , senza sgarrare, proprio come se fosse una rata del mutuo, improrogabile. All’inizio sarà difficile perché, come per le diete, la mente vagherà, pensando a nuove cose fantastiche da acquistare, ma mese dopo mese si stabilirà una routine via via più solida». Nella gallery i libri che aiutano Senza voler diventare paranoici e ossessivi, abbiamo raccolto nella gallery una serie di libri che potrebbero aiutarvi a risparmiare e far fruttare piccoli e grandi risparmi , imparando pian piano a gestire al meglio le proprie finanze. Poi sarà tempo di prenotare le vacanze che sognate da mesi! LEGGI ANCHE Il baratto amministrativo: lavori socialmente utili per pagare meno tasse LEGGI ANCHE Lo scroccone: come vivere una vita senza pagare mai'

Quentin Tarantino, lo stile dei suoi 10 personaggi femminili più iconici

Stile di vita VanityFair.it

Le donne raccontate dal regista pulp nei suoi film sono delle vere e proprie badass dalle mille sfumature: ecco le protagoniste leggendarie delineate da Tarantino, anche grazie ai loro memorabili look sul grande schermo
'Beatrix Kiddo aka La Sposa, Kill Bill: Vol. 1 e vol. 2 Brandon Maxwell Zoe Bell, Death Proof Chloé Santanico Pandemonium, Dal Tramonto all'Alba Victoria's Secret O-Ren Ishii, Kill Bill Vol. 1 Comme Des Garçons Jackie Brown Escada Shosanna Dreyfus, Bastardi senza gloria Max Mara Mia Wallace, Pulp Fiction Ralph Lauren Elle Driver, Kill Bill Vol. 1 & 2 Burberry Bridget von Hammersmark, Bastardi senza gloria Taoray Wang Broomhilda von Shaft, Django Unchained Alexander McQueen Il 19 settembre uscirà anche in Italia il nuovo, attesissimo lungometraggio di Quentin Tarantino: intitolato C’era una volta a Hollywood , il film è il migliore della carriera del regista per incassi , avendo registrato ben 40 milioni di dollari al box office nel primo weekend di programmazione in America. Ambientata a Hollywood nel 1969, la pellicola è già stata oggetto di alcune polemiche per via di come verrà gestito il racconto degli omicidi di Manson ma, dopotutto, Tarantino non è mai stato estraneo alle controversie. https://www.youtube.com/watch?v=ELeMaP8EPAA Audace nelle trame e nello sviluppo dei personaggi, uno dei tratti distintivi dei suoi film è senza dubbio il forte carattere delle sue protagoniste femminili : ironiche, sensuali, brillanti e senza paura, le donne raccontate da Quentin Tarantino sono state tra le forze trainanti che più hanno ispirato le nuove generazioni di registi, a Hollywood e non solo, invitandoli a mettere da parte lo stereotipo della damigella in pericolo, da salvare per mano di una possente figura maschile. Senza dimenticare che nei film di Tarantino, spesso e volentieri le donne sono decisamente più capaci degli uomini . Avvincenti e dalle mille sfumature, i personaggi femminili del regista pulp sono spesso fuorilegge e combattenti , che sanno esattamente cosa vogliono e come ottenerlo, anche se questo può voler dire malmenare uno o più individui lungo la via. Delle vere e proprie badass fortemente caratterizzate anche dal proprio look, che Tarantino ha sempre delineato con grande creatività assieme ai suoi costumisti, contribuendo allo sviluppo del loro carattere : dalla mortale seduttrice Santanico Pandemonium nella pellicola Dal tramonto all’alba , interpretata da Salma Hayek, alla feroce Beatrix Kiddo in Kill Bill , incarnata da Uma Thurman, nella gallery le 10 donne dei look più iconici (e, perché no, replicabili) nei film di Quentin Tarantino.  LEGGI ANCHE «C'era una volta a Hollywood»: Tarantino batte se stesso, ma non «Il Re Leone» LEGGI ANCHE «Kill Bill 3»: Uma Thurman e Maya Hawke reciteranno insieme?'

Bella Thorne, che si dà… all’hard

Stile di vita VanityFair.it

L'attrice e cantante statunitense debutta alla regia di «Her and Him», un cortometraggio a luci rosse prodotto da Pornhub: «È stato molto interessante perché sul set si faceva del sesso vero, cosa che non ho mai ripreso prima»
'Bella Thorne Bella Thorne Bella Thorne Bella Thorne Bella Thorne Da reginetta Disney a regista di film per adulti è un attimo. Bella Thorne , 21 milioni di follower su Instagram e più di trenta film all’attivo , si dà al porno. A rivelarlo è la stessa attrice su Instagram, che svela di aver debuttato alla regia di un cortometraggio a luci rosse prodotto da Pornhub: si chiama Her and Him , sarà presentato in anteprima al Festival Internazionale del Cinema di Oldburg e sarà una sorta di Giuletta e Romeo in chiave horror. Il film, realizzato per la serie Visionary Directors di Pornhub Premium, nasce dalla voglia di «creare due personaggi dinamici in grado di scambiarsi i ruoli tra dominante e sottomesso». «La mia prima idea in realtà era quella di fare un film horror natalizio e, invece, ho ho diretto una specie di bellissima, eterea e fluorescente visione. A volte inizi pensando di volere qualcosa di molto preciso, poi cambi completamente idea e la abbandoni del tutto», rivela Bella spiazzando non poco i suoi numerosissimi fan. Her and Him , che vede come protagonisti i giovani Small Hands e Abella Danger, parla, infatti, di due fidanzati che scelgono di rompere la loro routine quotidiana immergendosi in un incontro sessuale fuori controllo. Un soggetto decisamente insolito per un debutto dietro la macchina da presa, ma che Bella accoglie con entusiasmo. Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram Bella Thorne su Instagram «È stato molto interessante perché sul set si faceva del sesso vero, cosa che non ho mai ripreso prima. Inoltre questo era il mio primo cortometraggio in generale, ed è stata un’esperienza interessante che il primo film che abbia mai diretto contenesse così tanto sesso. È un ambiente piuttosto divertente», insiste Bella, legata sentimentalmente a Benji Mascolo da quasi cinque mesi . La voglia di stupire, insomma, rimane qualcosa di imprescindibile e dimostra quanto la ragazza sia disposta a spingersi oltre per realizzare le sue passioni. Cosa non certo scontata per una star dal successo internazionale come lei. LEGGI ANCHE 0:00 / 3:12 Benji e Bella Thorne: «Ho scritto t'amo su Instagram» LEGGI ANCHE 0:00 / 3:12 Bella Thorne: «Sono pansessuale, mi piace ciò che mi piace»'

Arisa al mare e il bello di piacersi «così come sei». Eva Riccobono e Matteo Ceccarini in Sardegna per Unicef. L’estate delle star

Stile di vita VanityFair.it

Arisa si tuffa, libera, in Puglia. Eva Riccobono e Matteo Ceccarini partecipano all'Unicef Summer Gala di Porto Cervo. Leo DiCaprio girovaga per Capri. Ecco l'estate 2019 nelle cartoline al sole delle celeb
'Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Estate 2019. Le vacanze delle star Arisa fa un tuffo in mare. Senza filtri, in bikini, con i capelli poco più che rasati. Libera di sentirsi bene « così come sei ». Per lei è un’estate di musica e sole, in giro per l’Italia. In questa foto la vediamo in Puglia. Di recente ha raccontato via social gli alti e bassi come solo lei sa fare, con estrema sincerità: «Toccare il fondo, guardarsi da lontano, non piacersi e ricominciare». Estate d’amore, invece, per Eva Riccobono e il compagno Matteo Ceccarini. La cantante e il produttore musicale hanno fatto tappa in Sardegna. Il tempo di un bagno e di partecipare al la seconda edizion dell’ Unicef Summer Gala, l’evento benefico organizzato a Porto Cervo da LUISAVIAROMA e da Unicef, con lo scopo di raccogliere donazioni per il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia che tutela e aiuta i bambini nel mondo. Tra cocktail, dinner, asta e e after party sono stati raccolti 3 milioni e mezzo di euro. E se Chiara Ferragni è ancora a Ibiza, mamma Marina Di Guardo ha scelto l’America . La scrittrice, 58 anni, mamma di Chiara, Francesca e Valentina è volata prima in California per un on the road tra San Francisco e Los Angeles, e poi si è concessa qualche giorno ai Caraibi, sull’isola di Aruba . È lì che la vediamo in bikini, alle prese tra bagni e fenicotteri rosa. E le altre star? Tantissime, come ogni anno, hanno scelto l’Italia : dai Beckham alla neo single Miley Cyrus , passando per Camilla Morrone in barca (con il fidanzato Leonardo DiCaprio) nel mare di Capri. E sull’isola si è appena (ri)sposata anche Heidi Klum. Irina Shayk , invece, prende il sole a Formentera con la figlia Lea (e senza Bradley Cooper). Stessa spiaggia per Federica Nargi e Alessandro Matri, fedelissimi delle Baleari. Alessia Marcuzzi , invece, dopo San Francisco è volata a Turks and Caicos, a sud di Bahamas. Con lei i figli Mia Facchinetti e Tommaso Inzaghi, e il marito Paolo Calabresi Marconi. Summer of Love. Scopri l’estate da star nella nostra gallery LEGGI ANCHE Da DiCaprio ai Beckham a Bradley Cooper: le star che quest'estate hanno scelto l'Italia LEGGI ANCHE Miley Cyrus e Liam Hemsworth, le ragioni dietro l'addio'